IL CINEMA

Il cinema ha da sempre fornito a milioni di spettatori divertimento ed allegria anche nei periodi della storia più oscuri. Ha diffuso sogni e nuovi stili di vita anche in realtà dove si faticava a soddisfare i bisogni più elementari. A tutti, il cinema ha regalato immagini che ci hanno permesso di viaggiare con la fantasia stando comodamente seduti su una poltroncina imbottita. Ha migliorato esistenze grigie ed ordinarie, permettendo loro di vivere avventure negli spazi e nelle epoche più impensabili e lontane da noi. Ha arricchito l'immaginario individuale e collettivo. Nelle sue forme più alte e classiche, il cinema è diventato un’opera d'arte, ha allargato la nostra conoscenza del mondo, della vita e di noi stessi. Ha contribuito alla nostra educazione emotiva e sentimentale, ci ha fatto maturare come individui e come cittadini. È stato e continua ad essere una scuola di libertà.


I FILM

Con la parola film si vuole indicare principalmente, il prodotto tipico dell'industria cinematografica, ovvero quello formato da una sequenza di immagini dette fotogrammi incise su una striscia di poliestere da proiettare ad una velocità tale, che possano rendere l'illusione ottica del movimento, tipica del cinema. I sinonimi utilizzati sono pellicola, pellicola cinematografica, opera cinematografica. Essa può essere un lungometraggio, un mediometraggio o un cortometraggio. Nei primi anni della storia del film, a causa del fatto che gli apparati di riproduzione erano manuali, attivati dall'operatore con la manovella, la velocità pratica variava da film a film e spesso addirittura da una scena all'altra dello stesso film.

Oggi i film sono un'arte, ed anche una fra le più importanti forme di intrattenimento, infatti la maggior parte delle persone passa il proprio tempo libero guardando film. Esistono diversi generi cinematografici:

La Commedia è un componimento teatrale o un'opera cinematografica o atto a suscitare il riso. Il termine ha assunto nei secoli varie sfumature di significato, spesso allontanandosi di molto dal carattere della comicità. La commedia, nella sua forma scritta, ha origine in Grecia nel V secolo a.C.

Il genere Drammatico è un film che si basa su un profondo sviluppo dei personaggi, dell'interazione tra essi e tratta temi altamente emozionali. In un buon film drammatico, il pubblico è in grado di sperimentare ciò che sono i personaggi ed ha la sensazione di identificarsi con loro (bad end) brutta fine. Alcuni film del genere potrebbero anche essere terapeutici, mostrando come i personaggi fanno fronte con i loro problemi, le sfide, ed essere in un certo modo in grado di far identificare lo spettatore con i personaggi.

Il genere Fantasy/Fantascienza: il cinema fantastico è spesso identificato con il solo genere fantasy, ovvero quello connotato dalla presenza della magia e di mondi immaginari, di creature leggendarie (quali ad esempio draghi ed unicorni), di avvenimenti soprannaturali o dell'elemento fiabesco.

I film d'Animazione: Il cinema d'animazione è un importante capitolo della storia del cinema, che deve la sua nascita agli esperimenti ottici fatti da ingegnosi inventori nel corso dei secoli, ma la sua nascita ufficiale si deve attribuire a Émile Reynaud, l'inventore del Théâtre optique, una complessa macchina che proiettava su un telo, grazie a un gioco di specchi, figure disegnate su un rullo di carta, mentre gli sfondi sui quali si muovevano le immagini venivano creati grazie ad una lanterna magica.

Il genere Horror: Il cinema dell'orrore o horror è un genere cinematografico caratterizzato dalla presenza di scene ed eventi finalizzate a suscitare nello spettatore emozioni di orrore, paura o disgusto. Le trame solitamente vedono la presenza dell'ignoto in senso spesso ostile (come mostri, forze, eventi, personaggi del male o di origine soprannaturale) nel mondo di tutti i giorni.

I film d'Azione: Il film d'azione è una tipologia di cinema in cui la trama viene sostanzialmente raccontata per mezzo di un certo numero di scene d'azione, durante le quali uno o più protagonisti si trovano a dover affrontare una serie di sfide che richiedono coraggio e prodezza fisica. Per questa ragione, tali film sono soliti includere scene di lotta, sparatorie, inseguimenti, esplosioni ed acrobazie di ogni genere. Spesso in questo tipo di pellicole lo sviluppo caratteriale dei personaggi viene ritenuto un elemento secondario, che finisce quindi per rimanere subordinato alla pura spettacolarità dell'azione.

Il genere Poliziesco o Giallo: Il poliziesco è il genere, non solo letterario, che si è identificato con il giallo nel corso degli anni, infatti negli altri sottogeneri o derivati del giallo (ad esempio il thriller o la spy story), il racconto delle indagini svolte non ha la stessa importanza fondamentale che ha nel poliziesco, dove invece quasi tutto è imperniato su questo elemento. Questo ampio genere letterario viene indicato in lingua inglese con il termine detective fiction, per evidenziare la presenza nel racconto di uno o più investigatori che svolgono un'indagine su un crimine.